02 agosto 2005

un valido aiuto


Un giorno, navigando da qualche parte che ora non ricordo più, trovai un bel progetto di un porta rocchetti per la macchina da cucire.
Ho pensato di riproporlo anche qui nel caso a qualcuno potesse servire.
Si trovano alcuni modelli nei negozi: sono in plastica e costano uno sproposito in proporzione al materiale utilizzato solamente perchè sono abbinati al modello della macchina da cucire.
Quando ho visto il progetto in rete, ho chiesto a mio marito di provare a farlo: direi che gli è venuto proprio bene!

2 commenti:

Scarabocchio ha detto...

CHE ORDINE! CON QUESTO DECORATIVO PORTA ROCCHETTI E' IMPOSSIBILE NON TROVARE CIO' CHE SI CERCA... E POI, QUEI COLORI, QUELLA BRILLANTEZZA DEI COLORI... UNA VERA GIOIA PER GLI OCCHI!
EHM... DA ME NON è PER NIENTE COSì... CHE VERGOGNA!!! :-)

I LAVORI SONO SUPERBI! LA BERNINA MANTIENE CIO' CHE PROMETTE! CREDO SOPRATUTTO CHE TU RIESCA AD AMMORTIZZARE LE SPESE DELL'ACQUISTO PROPRIO VENDENDO I LAVORI STUPENDI CHE RIESCI A FARE CON "LA SIGNORA"!

ANCHE UNA PEZZA DA PIEDI LA TRASFORMA IN TESSUTO DA REGINA!
UN VERO SOGNO!

colibri ha detto...

ma quale ordine? il resto della stanza non l'ho fotografato perchè è un vero campo di battaglia. Diciamo che i rocchetti sembrano in ordine ma il resto sta in una scatola.
Quanto ad ammortizzare il costo si..ce ne vuole di lavoro. Io al momento non ho mai venduto nulla, sicuramente ho risparimiato molto facendomi i lavori e spesso non spendo nulla per fare regalini (se non il filo e il mio tempo).
Riesco a recuperare stoffe e scampoli a buon prezzo e così soddisfo la voglia di provare ricami nuovi. La macchina l'ho presa nel 2000 e a distanza di 5 anni ho fatto circa 150 lavori (tra riparazioni confezioni nuove e ricami vari) e diciamo che adesso me la sono ripagata lavorando per me e nel tempo libero.

Ago filo colore e fantasia

Ago filo colore e fantasia