27 dicembre 2006

decorazioni, appendiporta e angioletti

L'albero sullo specchio

L'albero di Natale l'avevo ma ora è talmente consumato che perde tutti gli aghi!! Mi rifiuto di montarlo e così mi sono inventata l'albero sullo specchio.
Ho utilizzato 2 nastri lunghi di addobbo argentato, finti sacchettini realizzati con le forbici a taglio sagomato e nastrini bianchi e alcune lettere incollate di finto panno, cristalli giganti di neve realizzati ad uncinetto da una mia cara amica, altri addobbi tipici da albero, un fiocco e due campanelle.


Gli appendiporta
Ho provato a ricamare a macchina questi 2 appendiporta, dedicati a due famigliari, uno svolge un lavoro a turni (anche notturni) l'altra ogni tanto fa lezioni di latino e greco.
Ispirandomi ad un esempio recuperato in rete ho provato a farli. Sono piaciuti per l'originalità dell'idea (poco usata da noi ma più popolare in altri paesi).




L'angioletto da appendere

Infine ho realizzato, facendo tesoro degli insegnamenti al corso di ricamo a mano, questo angioletto con materiale praticamente riciclato.
- un sacchetto di una bomboniera
- un avanzo di fiocco
- nastrini vari e cordoncini per confezionare pacchetti regalo
- cotone, organza e imbottitura sintetica.

Con il mio ultimo acquisto, la pistola per la colla a caldo, ho assemblato i vari pezzetti per realizzare l'angioletto da appendere

1 commento:

Scarabocchio ha detto...

Uuuuuh e quante belle cosine nuove!!!

Tutto delizioso, ma gli appendini da porta sono davvero simpaticissimi!

A me ne servirebbe uno contornato da lampadine intermittenti a luce fosforescente e con una vocina soffusa che dice "STATEVE ZITT'!!!" (dal napoletano: tacete!)
...che ricordi ai miei dolci pargoli che il loro babbo, che lavora di notte, la mattina deve riposare!!!

Si può fare? Si può fare? Si può fare?????

BIG BIG BIG SMILE!!!!

*B*U*O*N*
*A*N*N*O*

...ti auguro tanta creatività... oltre al resto s'intende!!!

;-)

Ago filo colore e fantasia

Ago filo colore e fantasia